VEDITICINO

in video veritas

Val Bavona

Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Val Bavona

Valle Bavona San Carlo.jpg

La Val Bavona vista da San Carlo

Paese/i

Bandiera della Svizzera Svizzera

Regione/i

Blank.pngWappen Tessin matt.svgBlank.png Ticino

Distretto

Vallemaggia

Fiume

Bavona

La Valle Bavona

La Val Bavona è una valle ticinese che si estende dall'alpe di Robiei fino al paese di Bignasco, dove il fiume Bavona, che la percorre interamente, si unisce alla Maggia, della quale è uno dei tre maggiori affluenti[1].Gli insediamenti umani in Val Bavona risalgono a tempi molto antichi, è difficile stabilire con esattezza quando l'uomo iniziò a stabilirvisi.

Storia

Le popolazioni della Val Bavona vivevano allora in condizioni difficili, come quelle in Rovana o Lavizzara, finché nel 1500 circa furono costretti a ritirarsi verso Cavergno e Bignasco a causa di numerosi disastri naturali.
A partire dal XVI secolo, la valle iniziò ad essere percorsa solo per portare gli animali a pascolare a Robiei, abitudine che è durata fino alla metâ del XX e diventata al giorno d'oggi, ormai prassi di pochissime persone.

Geografia

La valle si incunea nella Catena Basodino-Cristallina-Biela, gruppo montuoso delle Alpi Lepontine.


I monti principali che contornano la valle sono:

  • Basòdino - 3.273 m
  • Kastelhorn - 3.128 m
  • Pizzo Cristallina - 2.912 m
  • Poncione di Braga - 2.864 m
  • Pizzo Castello - 2.808 m
  • Pizzo Solögna - 2.698 m
  • Pizzo Malora - 2.640 m

Contatti e riferimenti utili per saperne di più o visitare la Valle

Fondazione Valle Bavona

tel. +41(0)91 754 25 50  E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina informativa turistica: http://www.myswitzerland.com/it/val-bavona.html

Alcuni possibili itinerari: http://www.ticino.ch/it/tours/details/Val-Bavona/105829.html - http://www.ticino.ch/it/tours/details/Val-Bavona-Sonlerto-Cascata-di-Foroglio/105766.html

http://www.alpi-ticinesi.ch/it/ticino/valli/bavona.html